Padova in affanno alla prima tappa di serie A e B


La prima tappa di campionato tenutasi domenica 17 marzo ha visto le squadre di Padova in difficoltà.

La prima squadra, CUS Padova Barbastreji si è recata a Fano per giocare contro Redbulls e CotaViet.
I risultati sono completamente inaspettati e quasi inspiegabili: due sconfitte, rispettivamente 14-6 e 15-7.
Le stesse squadre sono state incontrate anche alla coppa primavera un mese prima, ma sono finite con un risultato completamente diverso: sconfitta 14-11 contro i redbulls e sconfitta 12-11 contro i CotaViet (dopo una grande rimonta dei nostri ragazzi).

La serie B, i CUS Padova Barbari, hanno viaggiato fino a Brescia, dove hanno giocato contro Gremlins, squadra che si poteva battere agilmente, ma partita finita 15-11, e contro gli Alligators, partita sicuramente più ostica finita con il punteggio di 15-9 per i bolognesi.
I risultati sono inaspettati, perché la squadra padovana gioca meglio contro i ragazzi bolognesi (nettamente più forti), rispetto che con ragazzi riminesi (completamente alla portata).

Speriamo che nelle prossime tappe i nostri riescano a trovare il loro ritmo, che è sicuramente mancato domenica 17, e portino a casa i primi punti in campionato.

Il prossimo appuntamento sarà domenica 14 aprile, a Bologna per i Barbastreji, che giocheranno contro CUSB Zero51 e Spaccamadoni, e a Como per i Barbari, che giocheranno contro Frasba e Brescia.